Digital Markets Act

Digital Markets Act (DMA) è un regolamento europeo sui mercati digitali. È stato creato per contrastare gli abusi di posizione dominante prima che si verifichino.

Il DMA è uno strumento normativo ex ante, il che significa che regola e definisce condotte e obblighi per le imprese prima che avvenga l’abuso. Al contrario, la normativa antitrust agisce ex post, ovvero, sanziona dopo che la violazione anticoncorrenziale è stata già messa in atto.

Gli obiettivi del Digital Market Act sono:
– Garantire l’assenza di barriere di ingresso (contestability) di tutti i servizi online.
– Combattere gli abusi di mercato delle grandi piattaforme digitali.
– Stimolare l’innovazione e la concorrenza dei mercati digitali.
– Sopperire al vuoto normativo che mette a repentaglio i dati degli utenti e la loro privacy.
– Creare uno spazio economico più equo per le imprese europee.
– Favorire la suddivisione di valori e utili tra le imprese che operano nell’economia digitale.

Origine:
Digital Markets Act: cos’è e cosa prevede – Agenda Digitale. https://www.agendadigitale.eu/mercati-digitali/digital-markets-act-cose-e-cosa-prevede/.
Il Digital Markets Act: Che Cos’è, Cosa Prevede Il Testo del Regolamento. https://avvocloud.net/blog/diritto/digital-markets-act.
Il Digital Markets Act per una concorrenza leale nei mercati digitali …. https://fiscomania.com/digital-markets-act/.
Libri & Manuali : Digital Services Act e Digital Markets Act. https://www.federprivacy.org/strumenti/shop-online/libri-manuali/digital-services-act-e-digital-markets-act.
Digital Market Act e Digital Services Act: capire le differenze …. https://www.opengateitalia.com/approfondimenti/digital-market-act-e-digital-services-act-capire-le-differenze-fondamentali/.

La vigilanza sull’applicazione del **Digital Markets Act (DMA)** è affidata a diverse autorit๲³⁴⁵⁶:

– **Commissione Europea**: La Commissione europea è l’unica autorità preposta all’applicazione del regolamento e dispone di un comitato consultivo e un gruppo ad alto livello appositamente costituiti per assisterla e facilitarne il lavoro⁴.
– **Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM)**: In Italia, l’AGCM sarà responsabile dell’esecuzione del DMA². Il “ddl Concorrenza” ha individuato nella AGCM l’autorità responsabile di vigilare sull’effettiva esecuzione del DMA e delle sue previsioni².
– **Digital Services Coordinator**: Questa è una nuova autorità nazionale indipendente che deve vigilare sull’applicazione del regolamento con obblighi di trasparenza, imparzialità, tempestività di azione e report annuale sulle proprie attività⁶.

Queste autorità lavorano insieme per garantire che le regole del DMA siano rispettate e che i mercati digitali rimangano equi e competitivi.

Origine:
(1) Digital Markets Act: cos’è e cosa prevede – Agenda Digitale. https://www.agendadigitale.eu/mercati-digitali/digital-markets-act-cose-e-cosa-prevede/.
(2) Ddl Concorrenza: sarà l’AGCM a vigilare sull’esecuzione del Digital …. https://www.insidemarketing.it/ddl-concorrenza-agcm-digital-markets-act/.
(3) Regolamento sui mercati digitali | EUR-Lex. https://bing.com/search?q=Chi+vigila+sull%27applicazione+del+Digital+Markets+Act%3f.
(4) Regolamento sui mercati digitali | EUR-Lex. https://eur-lex.europa.eu/IT/legal-content/summary/digital-markets-act.html.
(5) Digital Markets Act (DMA) – CyberLaws. https://www.cyberlaws.it/en/2023/digital-markets-act/.
(6) Digital Services Act: cos’è e cosa prevede la … – Agenda Digitale. https://www.agendadigitale.eu/mercati-digitali/digital-services-act-cose-e-cosa-prevede-la-legge-europea-sui-servizi-digitali/.